Frosinone – La provincia è la sede dell’accademia della pubblica amministrazione

FROSINONE – 13 SETT – La Provincia di Frosinone è da oggi sede dell’Accademia della Pubblica amministrazione, presidio sul territorio di una istituzione prestigiosa che organizza corsi di alta formazione, incontri di studio, seminari, giornate formative sulle tematiche di maggior interesse anche in considerazione degli interventi normativi e giurisprudenziali riguardanti le materie e gli argomenti della P.A. con docenze tenute da magistrati, accademici, avvocati dello Stato e specialisti di settore.

Nel corso della cerimonia di inaugurazione, è stata scoperta una targa e si è svolto il primo seminario formativo, “L’Annullamento e la revoca degli atti – La conferenza dei servizi – Il Responsabile del Procedimento”. Relatori: l’Avv. Rodolfo Murra Capo, Avvocatura Regione Lazio;  il Prof. Fabio Martino Battista, Segretario Generale della Provincia di Frosinone; il Dott. Adriano Marini Segretario Generale Emerito.

Presente anche il dott. Franco Bianchi, presidente emerito del Tar ed il prof. Enrico Michetti, della Fondazione Gazzetta Amministrativa.

Ad aprire la giornata, nel Salone di rappresentanza della Provincia di Frosinone, il Presidente Antonio Pompeo.

“Credo che la nutrita partecipazione al primo seminario – ha spiegato il Presidente Pompeo– è la migliore testimonianza del valore dell’iniziativa e della scelta della Provincia di Frosinone. Ci siamo insediati nel 2014 in un momento nel quale sembrava che le Province non avessero più ragione di esistere, abbiamo continuato a fare il nostro dovere e oggi siamo un riferimento per il territorio, in particolare come Casa dei Comuni. Voglio ringraziare tutti gli organizzatori della giornata di oggi, gli illustri relatori e i partecipanti. Una Pubblica amministrazione formata e qualificata, aggiornata rispetto alle normative, è essenziale per la crescita e lo sviluppo locale”