FROSINONE – 12 NOV – A Frosinone, una violenta lite si è scatenata nella tarda serata tra due persone, per un 40 enne è scattata la denuncia per lesioni aggravate.

Secondo gli agenti durante un’accesa discussione con un extracomunitario, per motivi ancora al vaglio, l’uomo ha preso un seghetto da falegname e gli ha procurato una ferita alla mano sinistra. I due avevano iniziato a discutere su un autobus di linea e quando sono scesi la lite è degenerata ed è terminata solo con l’intervento della Polizia.