Frosinone – Manuel Lecce nella segreteria provinciale del Pd

FROSINONE – 04 AGO – Manuel Lecce nella Segreteria Provinciale del PD con delega al Commercio e Reti di Impresa.

Di seguito la sua nota:

” Voglio innanzitutto ringraziare il Segretario provinciale Simone Costanzo per l’importante nomina a Responsabile Commercio e Reti di impresa nella segreteria provinciale del partito democratico di Frosinone, grazie perché ha creduto in me, ad un gruppo che ha dato molto in questo ultimo anno a partire dalle manifestazioni a favore del Referendum Costituzionale fino ad arrivare al forte impegno messo in campo per le primarie. È stata una proposta che mi ha gratificato sia dal punto di vista personale che politico, è per me un onore entrare a far parte della squadra provinciale del partito democratico a soli 22 anni, avendo comunque alle spalle la militanza nella giovanile, diverse esperienze di rappresentanza nel mondo della scuola, oltre all’attività politica per il mio paese , Posta Fibreno. Un incarico che cerca di ridare anche vitalità al partito, ci siamo messi subito al lavoro anche in vista della conferenza programmatica di ottobre, per quanto riguarda il settore del commercio abbiamo in mente di creare un gruppo di lavoro ampio, che si estenderà fino a coprire tutte le zone della provincia, coinvolgendo parti istituzionali, parti politiche e risorse tecniche della nostra bellissima provincia, per fare un’analisi della situazione economico-commerciale e provare a dare degli spunti che faranno parte del programma che il partito democratico presenterà sia alle elezioni regionali che alle politiche. Inoltre il Partito Democratico Federazione di Frosinone sta organizzando il pullman ed il pernottamento previsto per il 23 e 24 settembre, per assistere alla chiusura della festa nazionale dell’unità che si terrà ad Imola, stiamo lavorando per avere la più vantaggiosa offerta economica e per creare le condizioni di massima partecipazione. Colgo l’occasione per augurare buon lavoro a tutta la segreteria provinciale e faccio un in bocca al lupo agli altri 4 membri subentrati insieme a me: Tommasina Raponi, Marco Gallon, Giuseppe Ciraudo e Gianni Ferraccioli.