Frosinone – Pioggia, in dieci giorni caduti 240mm

FROSINONE – 06 NOV – Negli ultimi dieci giorni sono caduti 240 millimetri di pioggia sulla città di Frosinone. Un dato eccezionale e che si può facilmente sovrapporre, millimetro più millimetro meno, su tutto il territorio della Ciociaria. Per rendere facilmente comprensibile il dato, gli esperti dell’ufficio meteo della città di Frosinone, hanno fornito un paragone molto calzante. Il quantitativo di pioggia accumulato è pari a quello che dovrebbe cadere in tutto il mese di novembre, più circa un terzo del mese di ottobre.

            Naturalmente a fare la parte per così dire del leone è stato l’inizio della scorsa settimana, quando tra domenica e martedì si è avuto l’accumulo più alto con le note conseguenze soprattutto di lunedì 29 ottobre. Poi anche i giorni del primo, del due e del cinque di novembre hanno avuto il loro peso, lasciando la quantità record di 240 millimetri. E’ come se, immaginando una cisterna per ogni metro quadrato di territorio, queste ultime avessero raccolto 240 litri ognuna.

            I primi sei giorni del mese, togliendo la coda di ottobre, hanno fatto registrare 108 millimetri, portando il computo annuo a 1107 millimetri, vicino alla soglia dei 1200, che dovrebbe essere il quantitativo che di norma cade in dodici mesi. Il tutto quando alle porte c’è una nuova perturbazione, quella che investirà il basso Lazio a partire da mercoledì. Nulla di eccezionale, gli specialisti infatti parlano di un’allerta di colore giallo, ma in ogni caso avremo precipitazioni sostanziose per tutta la giornata. E per i prossimi giorni la situazione non cambierà: la stabilità, nel perfetto stile autunnale, ci sarà solo nel periodo tra una perturbazione e l’altra, quindi il sole lo vedremo molto raramente.