Frosinone – Pompeo nominato vicepresidente Upi Lazio

FROSINONE – 07 MAR – Dopo la nomina nel Consiglio direttivo nazionale dell’Unione Province d’Italia, nuovo incarico per Antonio Pompeo. Oggi, durante la riunione del Consiglio direttivo dell’Upi Lazio, Pompeo è stato nominato vicepresidente regionale.
“Accolgo questa nomina con molta soddisfazione – ha dichiarato il Presidente Pompeo – Mi piace considerarla come il riconoscimento al lavoro che stiamo svolgendo sul territorio e che arriva da colleghi che vivono le stesse problematiche e le stesse difficoltà, ma che sono abituati ad esser pratici e a dare risposte, perché questo è il compito degli amministratori locali. Ringrazio pertanto il Presidente Rinaldi, il Presidente Nocchi e il vice presidente della Provincia di Latina Giovanni Bernasconi per avere scelto la mia persona”.
“Le Province in questi anni, è inutile nasconderlo, hanno sofferto più di altri enti. Abbiamo creduto e continuiamo a credere nella necessità di riformare il sistema dell’amministrazione del territorio. Efficacia, rapidità ed efficienza sono le richieste di cittadini e imprese. Forse proprio valorizzando il lavoro e la possibilità di dare risposte da parte di coloro che sono il primo riferimento per le persone, questo paese potrà ritornare ad essere un paese normale”.
“Al prossimo Parlamento questo fondamentale compito, che anche come vicepresidente dell’Upi Lazio continuerò a sollecitare, per difendere i miei cittadini, il mio territorio, la mia gente”.