FROSINONE – 14 OTT – “Il confronto e il dibattito sono strumenti essenziali per pianificare una strategia comune e far emergere la necessità che le Province tornino ad essere un ente pienamente capace di svolgere le proprie funzioni”. Lo ha detto il presidente della Provincia di Frosinone, Antonio Pompeo, che ha partecipato all’assemblea annuale dell’Upi, l’Unione Province Italiane, svoltasi a Vicenza. “Abbiamo individuato un percorso – ha aggiunto – che guarda non solo all’immediato, ma anche al futuro. E’ necessario sì garantire i servizi al momento, ma occorre guardare avanti e ridare alle Province capacità di programmazione: serve un piano triennale degli investimenti territoriali su strade e su scuole con risorse adeguate, oltre che rafforzare il ruolo di Casa dei Comuni. Un atto dovuto nei confronti dei cittadini e degli studenti, ma anche una spinta fondamentale all’economia del territorio. Ora attendiamo l’apertura del Governo”.