FROSINONE – 10 MAG – In una pozza di sangue, con la testa rotta: così è stato trovato un giovane nel parcheggio multipiano a Frosinone. La vittima è Daniele Arduini, 19 anni, originario di Torrice.

Il parcheggio in questione è quello di Via Ciamarra nel capoluogo, la tragedia è avvenuta nella tarda mattinata.  Sul posto per far luce sulla vicenda ci sono i carabinieri del comando provinciale di Frosinone. Secondo una prima ricostruzione il giovane è caduto dall’interno della struttura facendo un volo di oltre dieci metri.

A scoprire il corpo è stata una donna che aveva appena parcheggiato l’auto nel multipiano, è stata lei a chiamare le forze dell’ordine ed il 118. I medici una volta sul posto non hanno potuto fare altro che constatarne la morte. A causa delle gravi fratture dovute alla caduta soprattutto alla testa, il giovane sarebbe morto sul colpo.

L’area è stata completamente transennata per permettere ai carabinieri del Comando provinciale, e ai militari del Ris di Roma intervenuti, di effettuare i rilievi del caso e capire cosa sia accaduto davvero. Al momento non si esclude nessuna ipotesi.

Fonte FOTO: EDOARDO PALMESI