Frosinone – Rapina al supermercato MD, si segue la pista locale

FROSINONE – 13 FEB – Gli elementi nella mani degli inquirenti sono diversi: il rapinatore entrato in azione lunedì sera potrebbe avere le ore contate.

Erano da poco passate le venti quando l’uomo ha fatto irruzione nel supermercato Md di Frosinone: erano in corso le operazioni di chiusura del discount, quando lui, armato di coltello, con il volto coperto da un cappello e da una sciarpa, ha minacciata la cassiera e si è fatto consegnare i soldi di una delle casse, fuggendo subito via.

Questa la ricostruzione degli agenti della squadra volante della Questura di Frosinone giunti sul posto nell’immediato. E’ accaduto nell’attività commerciale che si trova nella zona Scalo del capoluogo ciociaro. Il bottino che il malvivente è riuscito a portare via è di circa 500 euro.

Secondo il racconto dei titolari e del personale fatta agli agenti, l’uomo parlava italiano.

La Polizia, acquisite tutte le informazioni, si è messa subito sulle tracce del rapinatore. Gli uomini diretti dal Dottor Flavio Genovesi, stanno visionando anche le telecamere di video sorveglianza per cercare di risalire alla sua identità. Per gli inquirenti si tratterebbe di un uomo del posto che conosce molto bene la zona e le varie vie di fuga. I poliziotti hanno già dei sospetti e stanno cercando dei riscontri: il rapinatore è braccato.