GAETA – 14 LUG – Mezzo etto di cocaina nascosta nelle parti intime. Gli agenti del Commissariato di Gaeta la droga l’hanno trovata addosso ad un pregiudicato di origine campana, 36anni, che viaggiava a bordo di un’auto condotta da un 27enne, incensurato, di Formia.

I due sono stati fermati per un controllo nella notte tra sabato e domenica.

Ad insospettire i poliziotti è stata la guida anomala del 27enne, che ha dato l’impressione di volersi sottrarre al controllo. I due soggetti, non appena fermati, hanno mostrato molto nervosismo.

In considerazione dei precedenti del 36enne campano si è deciso di perquisirlo. Ed è spuntata fuori la droga.

La perquisizione si è poi estesa alla sua abitazione. Qui sono state rinvenute e sequestrate alcune munizioni per pistola calibro 7,65 – illecitamente detenute – ed uno sfollagente telescopico in metallo pesante. Il 36enne è stato condotto in carcere a Cassino.