GALLINARO  – 10 OTT – Le perquisizioni sono scattate nella mattinata e sono ancora in corso nel comune di Gallinaro. Carabinieri del comando provinciale di Frosinone, Squadra Mobile e Gruppo Cassino Guardia di Finanza su disposizione della Procura della Repubblica di Cassino hanno perquisito case, società e luoghi di culto  riconducibili alla “Chiesa Cristiana Universale della Nuova Gerusalemme” con sede a Gallinaro

Le indagini sono nate da una serie di segnalazioni arrivate da più parti d’Italia, nelle quali si raccontano quelle che il codice riassume sotto la voce condotte di varia natura, realizzate dai promotori e seguaci della “Nuova Gerusalemme”. Le perquisizioni sono scattate anche nelle province di Napoli, Aosta e Parma.