LATINA – 11 GIU – Una sinergia tra Ater e Questura di Latina per gestire al meglio la distribuzione degli alloggi popolari. Ed oggi, in virtù di questo patto, è arrivata l’ennesima operazione che ha permesso all’azienda di edilizia popolare di tornare in possesso di tre appartamenti a Latina. Si tratta di 4 alloggi   tre dei quali disabitati ed il quarto occupato abusivamente.

Gli agenti della questura di Latina hanno così sequestrato l’appartamento in largo peri precedentemente affittato a canone calmierato ad un anziano deceduto e poi occupato in modo abusivo da altri. I 4 alloggi tornano così nella disponibilità dell’Ente che potrà assegnarli a quelle famiglie che vivono realmente in condizioni di necessità.