Latina – Goletta Verde, coste malate pure nel Lazio

LATINA – 11 AGO – Otto punti critici nel Lazio, uno in provincia di Latina: Goletta Verde di Legambiente ha presentato a Roma il bilancio finale delle sue verifiche lungo le coste italiane. Ha inviato alle Capitanerie di Porto un esposto sulle situazioni più critiche in Italia: il Lazio è tra le peggiori regioni per presenza di luoghi del litorale sempre inquinati negli ultimi 5 anni.ROMA – 11 AGO – Otto punti critici nel Lazio, uno in provincia di Latina: Goletta Verde di Legambiente ha presentato a Roma il bilancio finale delle sue verifiche lungo le coste italiane. Ha inviato alle Capitanerie di Porto un esposto sulle situazioni più critiche in Italia: il Lazio è tra le peggiori regioni per presenza di luoghi del litorale sempre inquinati negli ultimi 5 anni.Il tour è iniziato a luglio da Minturno ed ha portato ad analizzare tutti i 360 km di litorale regionale. Gli 8 punti considerati malati cronici nel Lazio sono la Foce del Rio Santacroce nella spiaggia di Gianola a Formia, la Foce del Fosso Grande ad Ardea (Rm), la Foce del Rio Torto lato spiaggia a Pomezia, la Foce del Tevere a Roma, la Foce del Fiume Arrone a Fiumicino, la Foce del Rio Vaccina a Ladispoli, la Foce del Fosso Zambra a Cerveteri, la Foce del Fiume Marta a Tarqui-nia. Legambiente ha chiesto alle Capitanerie di Porto di avviare approfondimenti specifici su tutti questi canali. Ritiene che lì, liquami non depurati e sostanze nocive arrivino in mare an-che e soprattutto nei pressi di spiagge molto frequentate. Dalle analisi è emerso che il Lazio ha tanti chilometri di costa bella e spesso pregiata, difenderla e valorizzarla sia ai fini turistici che di tutela della biodiversità, vuol dire ag-gredire i problemi come la depurazione dall’entroterra dei fiu-mi. La denuncia di Legambiente fa leva sulla legge 68/2015, legge sui reati ambientali che in questi due anni di applicazio-ne ha consentito di sequestrare depuratori malfunzionanti, fer-mare l’inquinamento causato da attività organizzate per il traf-fico illecito di rifiuti, intervenire su situazioni di inquina-mento pregresso o fermare attività illegali di vario genere.