LATINA – 15 MAG – Rubano carte di credito per comprare vestiti, ma vengo scoperti e arrestati.

È successo  all’interno di un negozio di Latina dove i carabinieri della locale stazione, insieme ai colleghi dell’aliquota radiomobile hanno arrestato nella flagranza del reato di “furto aggravato in concorso” un 31enne, residente a Latina, e un 35enne: entrambi di origine algerine e senza fissa dimora.

Tutto è partito dalla denuncia di un 57enne che aveva subito un furto in auto. I due sono stati prontamente individuati e bloccati dai carabinieri all’interno di un esercizio commerciale mentre erano intenti a fare ulteriori acquisti.