LATINA – 30 OTT – Oltre 10mila articoli sono sequestrati dalle Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Latina. L’operazione riguarda prodotti per la festa di Halloween privi del marchio “CE” e delle informazioni minime di sicurezza, sono stati scoperti in un negozio di Formia.

I controlli in vista del 31 ottobre sono scattati da qualche settimana. La guardia di finanza ha passato al setaccio tutti i negozi della provincia pontina con in vendita costumi, maschere e gadget per la festa di Halloween.

I Finanzieri a Formia, hanno individuato, presso un esercizio commerciale di fresca apertura, quasi 10mila articoli pronti ad essere immessi sul mercato e potenzialmente pericolosi per la salute dei cittadini: costumi per Halloween, maschere, accessori e make up per il trucco a tema per la festa dell’ultimo di ottobre, prodotti di bellezza, materiale da cartoleria e stickers, tutti non conformi alle norme poste a tutela dei consumatori.

Ovvero, i prodotti spiegano le fiamme gialle sono risultati mancanti dell’indicazione sulla provenienza e distribuzione nazionale del prodotto.