LATINA – 05 SET – Nuova operazione antidroga della Squadra Mobile di Latina: un chilo di droga è stato sequestrato ed un uomo è stato arrestato. Si tratta di Giovanni Ciaravino, un noto pregiudicato pontino.

Il blitz è scattato nel pomeriggio di martedì; gli agenti diretti dal Dott. Carmine Mosca hanno fatto irruzione nei  quartieri Q4 e Q5 di Latina, costantemente monitorati dalla polizia perchè ritenuti tra i principali luoghi di spaccio.

Nel mirino del personale della IV Sezione Antidroga proprio l’abitazione dell’uomo.

Qui gli agenti hanno trovato diversi involucri contenenti stupefacente di vario tipo, tre  bilancini  elettronici di precisione, due  block-notes e frammenti di fogli con nomi e numeri di cellulare oltre a 990 euro in contanti  di diverso taglio, secondo la polizia il guadagno dell’attività di spaccio. La droga era nascosta parte in cucina ed un’altra parte nel garage per un totale di un kilo di droga.

Nello specifico gli agenti hanno sequestrato 4 pezzi solidi, avvolti in cellophane trasparente contenente 250 grammi di hashish, una bustina trasparente contenente oltre 15 grammi di cocaina, un involucro in plastica tipico per alimenti con 550 grammi di marijuana.

L’uomo è stato portato presso il carcere di via Aspromonte dovrà rispondere del reato di detenzione e spaccio.