Lazio – Via libera al taglio dei vitalizi. I risparmi per abbattere le liste d’attesa

ROMA – 31 MAG – Via libera alla Pisana al sub emendamento bipartisan che reintroduce il taglio dei vitalizi in erogazione fino al 2023 destinando i risparmi all’abbattimento delle liste di attesa in sanità.

A votare il sì anche il Movimento 5 Stelle che precedentemente aveva presentato un emendamento per abolire i vitalizi.

Le risorse che derivano dal taglio, stimate in 12,5 milioni, verranno investite nell’abbattimento delle liste e dei tempi d’attesa e per favorire l’ammodernamento  tecnologico delle attrezzature e strumentazioni sanitarie e informatiche delle aziende sanitarie, ospedaliere e degli istituti di ricovero e cura a carattere scientifico pubblici.

Oltre a rinnovare il taglio dei vitalizi, scaduto lo scorso dicembre, la novità è che viene individuata chiaramente la destinazione dei risparmi con una durata ancora più lunga, estesa fino al 2023. In aula il governatore Nicola Zingaretti  ha voluto ringraziare «il consiglio per il voto espresso: nel Lazio – ha detto –  tutti insieme, all’unanimità, le rivoluzioni le facciamo coi fatti».