PIEDIMONTE – 03 GIU – In due, volto travisato, in azione con i guanti per non lasciare impronte: sono stati loro ad agire nella notte a Piedimonte San Germano, dove è stata presa di mira la stazione di carburanti che si trova a ridosso del centro commerciale le grange.

Il colpo c’è stato intorno all’una e mezza: i carabinieri della stazione e del nucleo radiomobile della compagnia sono arrivati subito sul posto ma i malviventi erano già riusciti a dileguarsi. Erano entrati in azione poco prima, armati di un frullino, con il quale avevano praticato un buco nella colonnina del self service dove sono contenuti i soldi dei rifornimenti.

Scassinato l’impianto sono fuggiti con il denaro contenuto all’interno, ancora in fase di quantificazione precisa.