PONTECORVO  – 14 NOV – Il sindaco di Pontecorvo Anselmo Rotondo ha chiesto la convocazione è urgente della Consulta dei sindaci del Lazio meridionale.

Il problema riguarda le bollette da parte del Consorzio di Bonifica Valle del Liri per i residenti nelle aree urbane. Negli ultimi giorni sono state recapitate agli utenti che risiedono nelle zone urbane i pagamenti per l’annualità 2019

Rotondo spiega attraverso un comunicato: “Diversi i cittadini che mi hanno segnalato il recapito delle cartelle di pagamento per quote nelle aree urbane per le quali erano state annullate le cartelle del 2018.

Quelle in recapito in queste ore riguardano l’annualità 2019, per questo riteniamo che ci sia una incongruenza di ragionamento perché se sono nulle quelle del 2018 va da sé che sono nulle anche quelle del 2019.

Per questo motivo ho chiesto al sindaco di Cassino Enzo Salera, in qualità di presidente della consulta dei sindaci del Lazio meridionale, di convocare immediatamente una seduta per adottare le opportune e necessarie iniziative per chiedere il blocco immediato del pagamento anche delle annualità 2019”.