PONTECORVO –  19 MAG – Stava dormendo come il resto della sua famiglia quando ha sentito dei rumori: si è alzato per controllare ed ha trovato un giovane in casa sua. E’ accaduto a Pontecorvo, un 24enne è stato arrestato dai carabinieri.

Tentato furto aggravato è l’accusa nei confronti del giovane di origini macedoni e residente a Roccasecca.

In base alla ricostruzione dei militari, lo straniero durante la notte tra venerdì e sabato si è introdotto in una casa a Pontecorvo ma è stato sorpreso dal proprietario, svegliato dai rumori.

Il 24enne si è dato alla fuga, il proprietario dell’abitazione ha chiamato il 112 e nell’immediato i carabinieri si sono recati sul posto.

Hanno perlustrato tutte le strade vicine e proprio in una di queste sono riusciti a scovare il malvivente.

Per lo straniero sono scattate le manette.

Il 24enne è stato anche segnalato alla Prefettura di Frosinone poiché, a seguito della perquisizione personale,  è stato trovato in possesso di un involucro contenenti alcuni grammi di “hashish”.  Ora si trova ai domiciliari in attesa del processo per direttissima.