PONZA – 07 LUG – E’ stato   associato alla casa circondariale di Cassino il giovane arrestato a Ponza qualche ora fa   per spaccio di droga. I carabinieri hanno fermato il 29enne pontino durante un controllo notturno in una via dell’isola. Durante la perquisizione sono stati trovati 8 grammi circa di cocaina suddivisa in 10 dosi e poco più di 1000 euro in contanti che secondo i militari, il giovane aveva guadagnato spacciando. I controlli si sono poi spostati a casa del 29enne dove sono saltati fuori altri 38 grammi di cocaina ed un bilancino di precisione, il tutto sottoposto a sequestro.