PRIVERNO – 03 LUG – Era salito su un bus Cotral nella tratta Priverno-Latina e subito dopo aveva tirato un pugno così forte contro uno dei finestrini riuscendolo a mandare in frantumi. I fatti sono accaduti il 19 giugno scorso ed il protagonista della vicenda è un adolescente di 16 anni. A seguito di ciò l’autobus venne bloccato e la corsa interrotta con i conseguenti disagi per i passeggeri. Oggi per il minorenne è arrivata la denuncia da parte dei carabinieri con le accuse di danneggiamento ed interruzione di pubblico servizio.