ROCCASECCA – 28 DIC – Vertenza Ideal Standard: la battaglia continua. L’azienda non ritira la procedura di mobilità, mentre lavoratori e sindacati proseguono nella loro azione per cercare di fermare il taglio di 330 operai circa. Venerdì è previsto un nuovo incontro con i sindacati nella sede di Unindustria a Frosinone, un passo necessario lo avevano definito i sindacalisti, se si vogliono raggiungere obiettivi seguendo l’iter previsto dalla legge. Il prossimo passo sarà portare la vertenza in Regione. Se l’azienda non ritira la procedura di mobilità, i lavoratori ed i sindacalisti non si fermeranno. Inoltre il 9 gennaio è previsto coordinamento nazionale con gli altri stabilimenti italiani.