Roma – Furto nello spogliatoio dei calciatori del Sora durante la gara con la Boreale

ROMA – 09 SET – Ha avuto uno strascico non certo sportivo il match del campionato di Eccellenza tra Boreale Don Orione e Sora: c’è stato un furto ingente nello spogliatoio della formazione volsca.

Durante il primo tempo ignoti si sono introdotti nella struttura, mentre le due squadre giocavano, ed hanno preso portafogli, telefonini, chiavi di casa e di alcune auto per un valore stimato di circa 5mila euro.

Al termine della prima frazione quando i calciatori bianconeri sono rientrati nello spogliatoio hanno trovato l’amara sorpresa.

A quel punto, sconvolti, i calciatori non volevano rientrare in campo.  Si sono vissuti minuti di frenetiche consultazioni: è stato contattato il Comitato Regionale del Lazio: alla fine il secondo tempo si è regolarmente svolto con circa un’ora di ritardo.

Nelle prossime ore verranno formalizzate le denunce. Sul posto sono intervenuti i carabinieri per i rilievi di rito. Il sospetto è che ad agire sia stata una banda.

Dal punto di vista sportivo il match tra Boreale Don Orione e Sora è terminato 2-2.