SCAURI – 21 LUG – Muniti di cacciaviti e pinze hanno mandato in frantumi i vetri di una auto parcheggiata in centro a Scauri di Minturno per rubare un’autoradio con navigatore dal valore di 1300 euro. Ma qualcosa ha interrotto i piani dei due che sono stati avvistati da una pattuglia dei carabinieri impegnata in un servizio di controllo del territorio. Portati in caserma, entrambi sono stati arrestati con l’accusa di furto.