Sora – Droga, arrestata una 38enne Rom

SONY DSC

SORA – 12 GIU – I carabinieri del comando provinciale di Frosinone non mollano un millimetro nella lotta allo spaccio di droga e l’ultimo successo è firmato dai carabinieri della compagnia di Sora. Una donna di 38 anni, residente nel quartiere Pontrinio ed appartenente ad una nota famiglia Rom, è stata arrestata nella serata di lunedì con l’accusa di traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

     Il blitz dei carabinieri è scattato dopo un lungo appostamento nei pressi dell’abitazione della donna. I carabinieri infatti avendo notato l’arrivo di un 66enne, una vecchia conoscenza delle forze dell’ordine, hanno deciso di far scattare l’irruzione nell’abitazione. La 38enne è stata sorpresa mentre stava cedendo all’uomo una dose di cocaina ricevendo come corrispettivo la somma di venti euro.

     Subito è scattata la perquisizione ed addosso alla donna sono state trovate 39 dosi di crack oltre a 500 euro in vario taglio che secondo i militari erano provento dello spaccio. All’interno della casa poi sono state trovate altre sedici dosi di cocaina già confezionate, oltre a materiale per preparare le dosi. Il tutto è stato sequestrato, mentre la donna si trova agli arresti domiciliari.