SORA – 14 FEB – Sono stati arrestati a tempo di record dalla polizia i tre rapinatori che intorno all’una avevano colpito all’interno del Conad di Viale San Domenico a Sora. Armati di pistola si erano fatti consegnare oltre mille euro e poi erano fuggiti. Sul posto sono arrivati subito polizia e carabinieri che hanno disposto posti di blocco e pattugliamenti per intercettare i banditi in fuga. Sono stati intercettati dalla polizia autostradale di Frosinone nei pressi del casello di Ferentino. Non hanno opposto resistenza all’arresto. In manette tre campani di 42, 27 e 24 anni.