SS. COSMA E DAMIANO – 31 DIC – Crollo all’alba nel centro storico di Santi Cosma e Damiano in via Boccasacchi. Le chiamate ai vigili del fuoco, da parte di diversi cittadini preoccupati dal trambusto, è arrivata intorno alle 6 e subito sul posto si sono recati i pompieri della sede di Castelforte. Gli operatori, una volta arrivati sul posto, hanno notato il crollo di una vecchia abitazione abbandonata.

            Lo stabile, formato da tre piani, si è letteralmente sbriciolato. Il collasso della struttura, fanno sapere i vigili del fuoco, si è concentrato prevalentemente nella parte interna, causando anche il parziale crollo del muro di un fabbricato adiacente alla strada comunale che si trovava sotto la struttura crollata.

            I Vigili, una volta appurato che non c’erano persone coinvolte dal crollo, hanno provveduto a far evacuare tre famiglie residenti in abitazioni confinanti. L’evacuazione si è resa necessaria a scopo precauzionale. Una volta rimosse le parti a rischio caduta la strada è stata transennata ed interdetta al traffico. Sul posto anche il funzionario del comando provinciale dei vigili di Latina.