TERRACINA – 26 APR –  Aveva acquistato sul web una consolle per videogiochi. La donna, una 34enne di Terracina, aveva così ricaricato la carta di due giovani venditori online di Pescara con la somma di 180 euro, in attesa di ricevere l’acquisto. Ma nessun pacco le è mai recapitato. La donna ha sporto così denuncia e sono partite le indagini conclusesi con la denuncia per truffa a carico dei due sedicenti venditori, un 25enne ed un 19enne del litorale abruzzese.