TERRACINA – 12 SET – Un bimbo di quattro anni è rimasto gravemente ferito nel pomeriggio a Terracina all’interno di una azienda agricola. Il piccolo, secondo una prima ricostruzione, avrebbe attivato un nastro trasportatore per poi rimanerne travolto e riportando gravi ferite. Sul posto sono arrivati carabinieri, vigili del fuoco e 118. I sanitari, una volta accertate le condizioni gravissime del bimbo hanno allertato una eliambulanza che dopo pochi minuti è atterrata nei pressi di via Lungo Sisto dove si trova l’azienda. Il piccolo è stato rianimato e poi trasferito al Bambin Gesù di Roma. La prognosi è riservata.