TERRACINA – 30 NOV – Le ricerche di Valter Donà, il 68enne disperso dopo essere finito domenica mattina con la sua auto nella voragine creatasi lungo la Via Pontina a Terracina, non conoscono sosta. In mattinata si è deciso di cercare anche nei fossi e nei canali di scolo ed il coordinamento dell’attività è stato dato in mano al Consorzio di bonifica dell’agro pontino. Si sta operando, con l’ausilio anche dei vigili del fuoco e delle forze dell’ordine, a mano e con strumenti tecnici. Di fatto però, dopo sei giorni, del corpo dell’uomo non c’è alcuna traccia.