VILLA LATINA – 02 MAR – In principio le dimissioni di due consiglieri d’opposizione, oggi quelle di quattro membri della maggioranza. Finisce così l’avventura di Luigi Rossi alla guida del comune di Villa Latina. Rossi era sindaco del comune della Valcomino dal maggio 2014 e con le dimissioni di sei consiglieri su dieci si è resa esplicita una crisi che, da più parti, veniva definita latente all’interno dell’amministrazione comunale. Ora si attende la nomina del commissario prefettizio.