Volley – Latina ancora ko, vince l’Itas Trentino per 3-0

LATINA – 08 NOV – Seconda sconfitta consecutiva per la Top Volley Latina. Dopo il k.o. a Napoli con Modena per i ragazzi allenati da coach Lorenzo Tubertini arriva il secondo stop di fila in casa dell’Itas Trentino nel turno infrasettimanale della Superlega.

Quella in casa di Trento era sicuramente una delle gare da considerare “molto complicate” alla vigilia per la Top Volley Latina che cerca, in tutte le sfide, punti salvezza.

Nel primo set Trento parte molto forte e vince il primo parziale 25-19, con i padroni di casa che si confermano subito più presenti aa muro e in attacco con il solo Kovacevic autore di sette punti (nel primo spicchio di gara.

A Trento serve oltre mezz’ora per vincere anche il secondo parziale (25-20) ma la sfida diventa molto più equilibrata con Latina che lotta e, senza Parodi, è trascinata da Ngapeth, dai primi tempi di Rossi e dagli attacchi di Palacios mentre Stern continua a non essere così incisivo. Fino al 10 pari si gioca punto a punto poi Trento si stacca ed archivia il set per 25-20.

In avvio di terzo set Tubertini lascia a riposo l’opposto Stern dando spazio a Gavenda, ma le cose non cambiano e Trento riesce a imporsi anche nell’ultima frazione. Grazie a Ngapeth arriva il primo vantaggio di Latina per 6-7 con Palacios incisivo al servizio.

I problemi per Latina arrivano quando Kovacevic va in battuta e (il croato solleva Trento fino al 15-10 dando una spallata alla partita: Stern torna in campo nel finale, piazza un ace (21-18) ma la partita è ormai praticamente in ghiacciaia per Trento che la chiude con il 19-25 che archivia in 27 minuti il terzo set.