Sora – 25 mag – L’Argos Volley saluta  ufficialmente il suo opposto Dusan Petkovic. Dopo due esaltanti annate, record e numeri da capogiro per il capocannoniere di sempre dell’A1, l’uomo entrato nella storia con il più alto numero di marcature in massima serie dall’introduzione del rally point system (1999/2000), che in questa stagione ha sbaragliato ogni concorrente allo scettro mettendo a terra 590 palloni, è arrivato il momento dei saluti.

Nessun divorzio, soltanto un arrivederci che permetterà a Dusan di vivere altre esperienze con Sora nel cuore e una porta sempre aperta, come lui stesso ha affermato.

 Ieri a salutare la squadra di patron Giannetti era stato il libero Federico Bonami. Il giocatore classe 1993 era già stato a Sora ai tempi dell’A2, nella stagione 2013/14 ed è poi tornato a difendere la seconda linea sorana al livello massimo, in SuperLega.