ANAGNI – 22 LUG – Quando sono stati sorpresi dai carabinieri avevano da poco divelto la cassa continua del Supermercato Coop che si trova sull’Anticolana ad Anagni, a ridosso del casello dell’A1, e stavano fuggendo lungo la Casilina.

Quattro, forse cinque, malviventi sono entrati in azione  intorno all’una della notte. Sono arrivati nei pressi dell’esercizio commerciale a bordo di due auto, una Fiat 500 X ed una jeep. Oltre a queste vetture c’era anche un furgone Ducato. Tutti mezzi poi risultati rubati tra Guidonia e Castel Gandolfo.

Una volta in prossimità della Coop hanno mirato subito alla cassa continua: dopo aver sfondato la serranda del supermercato  con la Jeep l’ hanno scardinata.

Un piano studiato nel dettaglio, ma i banditi sono stati intercettati dai carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Anagni. A quel punto sono fuggiti a bordo delle due auto.

Ne è nato un inseguimento: i malviventi, braccati, si sono diretti verso Osteria della Fontana imboccando una strada senza uscita: qui hanno abbandonato i mezzi e si sono dileguati per le campagne circostanti. Le auto sono state recuperate, cosi come il furgone abbandonato poco prima sulla rampa di collegamento tra l’Anticolana e la Casilina. I militari hanno ritrovato anche la cassa continua con il denaro poco prima rubato: in totale circa 15 mila euro

Le indagini, come detto, sono affidate ai militari della Compagnia di Anagni  che, agli ordini del capitano Giovanni Camillo Meo, dalla notte stanno dando la caccia ai banditi.