ALATRI – 10 MAR – “Oggi, con il Presidente Nicola Zingaretti e il Commissario Asl Luigi Macchitella, abbiamo inaugurato ad Alatri due nuove sale operatorie presso l’Ospedale San Benedetto. Una giornata importante per la città e, soprattutto, un nuovo deciso passo per il definitivo rilancio del nosocomio: le sale operatorie, altamente modernizzate, renderanno possibile un ulteriore aumento del numero degli interventi ad Alatri, che si appresta a diventare così punto di riferimento provinciale per la degenza breve chirurgica. Con le migliori tecnologie offriamo strumenti consoni al personale medico e maggiori garanzie per le cure dei cittadini”.

Lo dichiara in una nota l’Assessore Regionale Mauro Buschini.

“Avevamo preso degli impegni seri con i cittadini di Alatri e del comprensorio – ha spiegato Buschini -. Scongiurare la chiusura dell’Ospedale così come previsto dalla precedente amministrazione regionale di centrodestra e renderlo protagonista del progetto complessivo della Regione Lazio per una nuova sanità nei territori. Siamo tornati ad assumere personale medico fondamentale per migliorare i servizi ai cittadini e continuiamo ad investire nelle strutture ospedaliere per renderle maggiormente accoglienti e confortevoli.  I prossimi investimenti saranno incentrati per superare alcune problematiche che ovviamente, in parte, permangono. Ma c’è un clima nuovo, il salto di qualità è evidente. Abbiamo vinto una importante battaglia, le cose cambiano sul serio e cambiano in meglio”.