VEROLI- 14 OTT – Ladro arrestato dai carabinieri a Veroli. Si  tratta di un furto in abitazione, con la proprietaria che si è trovata faccia a faccia con l’intruso. L’episodio è avvenuto nel pomeriggio di domenica: la donna aveva lasciato le finestre aperte e il ladro ne ha approfittato per entrare in casa utilizzando quella della camera da letto. La proprietaria però lo ha sentito ed ha iniziato ad urlare mettendo in fuga l’uomo. Subito ha composto il 112: nei pressi c’erano alcune pattuglie dei carabinieri della compagnia di Alatri che, coordinate dal maggiore Argirò, stavano attuando un servizio di controllo del territorio per la prevenzione dei reati. In pochi minuti la macchina dei militari di Boville Ernica è arrivata sul posto ed è riuscita a rintracciare il ladro. In manette per tentato furto, in flagranza di reato, è finito un 39enne di Veroli, che è stato posto ai domiciliari.