AQUINO – 02 GEN – Manca davvero poco ad un appuntamento che tutti gli appassionati e non solo aspettano: la decima edizione del Trofeo dell’Epifania torna anche quest’anno ad Aquino. Martedì 6 gennaio, con partenza alle 10, le strade della città si riempiranno di nuovo di podisti che non vogliono perdere questa emozionante gara. Dopo il successo del 2014, con circa 300 atleti alla partenza, quest’anno gli organizzatori puntano a fare ancora di più.
La manifestazione, anche stavolta, è organizzata dalla Polisportiva Ciociara Antonio Fava, di Roccasecca, in collaborazione con l’Associazione Amico’s e con il contributo del Comune di Aquino.
I ragazzi dell’organizzazione da settimane stanno pianificando tutti i dettagli, per offrire ai partecipanti una competizione di grande spessore. Il percorso della gara, di 10 chilometri e mezzo, si snoda nel centro della città, toccando i luoghi più caratteristici di Aquino, come la Chiesa della Madonna della Libera, e attraversando anche il centro storico.
Una manifestazione che quindi unisce all’agonismo e alla sportività anche la valorizzazione di un territorio che merita di essere visitato. Già l’anno scorso, con le centinaia di partecipanti, arrivati in città anche con le loro famiglie, si è avuta la prova della grande valenza dell’evento, capace anche di dare impulso al turismo e all’economia cittadina.
Per questo il Comune, ed in particolare l’Assessorato allo Sport ed al Turismo, non hanno avuto dubbi nel riconfermare il loro appoggio agli organizzatori. Anche quest’anno Teleuniverso è media partner dell’evento.
L’invito quindi è per la mattina del 6 gennaio, con partenza alle dieci e raduno degli atleti a cominciare dalle 8 in Piazza San Tommaso. Alle 11.30 piccola gara anche per i bambini.
Nel pomeriggio invece, alle 14.30, la “Befana arriva in Piazza”, consegna di doni ai piccoli della città da parte dell’amministrazione comunale.