TRAPANI – 19 GEN – La FMC sbanca Trapani con il punteggio di 71-72 e sale al terzo posto solitaria la classifica di A2 Gold con 22 punti. Gara condotta dal primo all’ultimo minuto al PalaIlio di Trapani contro la Lighthouse. I ciociari dopo aver raggiunto anche 20 punti di scarto nel terzo periodo, negli ultimi 10′ subisce la rimonta trapanese che consente comunque ai ciociari di conquistare i due punti in palio. Out Thomas per un problema al polpaccio sinistro durante la gara con Napoli, come era nelle previsioni coach Gramenzi opta per Pierich nello starting five.
PRIMO PERIODO I due quintetti. FMC: Starks, Bucci, Pierich, Ghersetti, Biligha; LIGHTHOUSE: Baldassarre, Legion, Bray Jr, Meini, Renzi. Palla a due vinta da Trapani. Dopo 3 tentativi, primi 2 punti per Baldassarre che subisce fallo e va in lunetta per il 3-0. Dopo diverse conclusioni sbagliate da una parte e dall’altra la FMC al 2′ trova i primi punti con Ghersetti. Buona difesa amaranto che realizza il primo vantaggio con Starks (3-4). Si lotta molto a rimbalzo con Renzi da una parte, Biligha dall’altra. Gran ritmo in campo, continui capovolgimenti di fronte e tanti errori. Primo timeout della gara di coach Lardo sul 3-6 dopo 4′ di gioco. parziale di 6-0 per la FMC dopo il -3 iniziale. Aumenta il gap della FMC con Bucci che realizza il 3-8 (+5 FMC). Si sblocca Trapani che trova la prima tripla della serata con Bray Jr (6-8). A metà frazione la FMC va a segno con Pierich per il 6-10 (+4). Amaranto ancora a segno con Starks per il +6, poi Legion per i siciliani e ancora Pierich per l’8-14 al 6′. Primi cambi per la FMC con Pierich e Biligha fuori per Guarino e Allodi. 10-19 per la FMC al 7′ con una tripla dell’ex Guarino (+9). Ancora botta e risposta tra i due quintetti in campo con i canestri di Renzi e Allodi. Errore di Renzi poi e Starks riporta sul +9 la FMC (14-23). Legion non è al meglio (out per quasi tutta la settimana per un problema alla schiena). Dopo l’ennesimo errore dell’americano ne approfitta la FMC che raggiunge la doppia cifra di vantaggio con Pierich (14-25 a 36″ dalla sirena). La prima frazione si chiude con un canestro di Bossi per il 16-25. SECONDO PERIODO Martino in campo per la FMC al posto di Bucci. Prova la fuga la FMC con i canestri di Starks e Pierich (3) per il nuovo massimo vantaggio dei ciociari sul punteggio di 18-30 al 12′. Reazione Trapani con la tripla di Ferrero (-9); in campo Bucci per Starks. La FMC continua a difendere bene e non concede il controbreak ai siciliani. Timeout al 13′ per coach Lardo. Legion va a segno per Trapani per il -7, ma la FMC non sbaglia con Pierich che realizza la tripla del 23-33 al 14′. Coach Lardo continua a ruotare la panchina nel tentativo di recuperare il gap di svantaggio. Ma al canestro di Renzi risponde ancora la FMC con Bucci per il 25-35 del 15′. Trapani insiste con le conclusioni dalla grande distanza e dopo la tripla fallita da Renzi trova il fallo di Biligha su Baldassarre che non sbaglia in lunetta (-8). Ancora a segno Pierich, autore già di 14 punti, che riporta la FMC sul +10 al 17′ (27-37). Si fa sentire Renzi sotto canestro e subisce fallo da Allodi, realizzando dalla lunetta il 29-37. Dopo la tripla sbagliata da Guarino, Legion sbaglia la schiacciata che avrebbe riportato sul -6 Trapani. Sul capovolgimento di fronte Bucci, invece, è ‘glaciale’ dalla grande distanza per il 29-40 (+11) al 18′. Timeout Trapani. Al rientro va a segno Trapani con Renzi (-9). Timeout per coach Gramenzi per dare le ultime indicazioni a poco più di 1′ dal riposo. Chiusura di periodo dalla lunetta. Prima Baldassarre fa 2/2; lo imita Starks che non sbaglia per il 33-42. Si torna negli spogliatoi con due errori di fila per Legion, stoppato anche da Allodi, il canestro di Guarino e l’errore di Renzi sulla sirena per il 33-44 (+11). TERZO PERIODO La FMC schiera Bucci, Pierich, Ghersetti, Starks e Biligha. Dopo due errori per gli amaranto, il primo canestro della ripresa è per Trapani con 2 liberi di Legion (35-44). Momento favorevole per Trapani che difende bene, poi ancora Legion dal campo per il -7. Primi 2 punti per la FMC con Starks (37-46), nuovo errore Trapani, Ferentino non sbaglia con la tripla di Bucci per il +12 (37-49). Non c’è un attimo di sosta e Trapani stavolta non sbaglia con la schiacciata di Legion per il -10. Ancora Pierich per la FMC, di nuovo Renzi per Trapani. Dopo la tripla sbagliata da Bray Jr è Bucci a realizzare il +13 (41-54) al 25′. Brutta notizia per Biligha però, che commette proprio a metà quarto il quarto fallo ed è costretto a lasciare il parquet per Allodi. Ferentino allunga con Bucci che subisce fallo da Ferrero dopo la palla persa di Meini e porta la FMC sul +15 al 27′. Prova la fuga la squadra amaranto che sfrutta al meglio i tanti errori siciliani. Nuovo timeout per coach Lardo con 2′ da giocare sul +15 per la FMC. Guarino non sbaglia i tiri liberi (+17), poi l’errore di Meini e l’antisportivo a Conti fanno da cornice per il massimo vantaggio della gara per la FMC che va a segno prima con 2 liberi di Martino e poi con Allodi per il +20 (41-61). Si sblocca la Lighthouse con un tiro libero di Baldassarre e un canestro di Legion (44-61). 46-63 è il finale del terzo periodo con i canestri di Allodi per i ciociari e di Legion. QUARTO PERIODO Tanti errori da una parte e dall’altra in avvio. Trapani segna dalla lunetta con Renzi (1/2) e poi con Legion per il 49-63 (32′). Timeout coach Gramenzi dopo il fallo di Pierich su Baldassarre e la FMC che dopo 3’30” non è ancora andata. Rimessa sbagliata per Trapani dopo il timeout della FMC. Si sblocca la FMC con Starks (49-65). Reazione dei siciliani con la tripla di Ferrero che segna il 52-67. Palla persa da Guarino, fallo di Allodi su Renzi che va in lunetta per il 54-67 (-13) al 35′. Ferentino si blocca, Trapani cresce. Rientra in campo Biligha (4 falli). Ancora un errore per la FMC con Bucci dalla grande distanza. Baldassarre subisce fallo da Bucci e non sbaglia dalla lunetta (55-67) al 36′. Timeout Trapani per dare respiro al quintetto. Al rientro la FMC sbaglia ancora con Guarino, mentre Ferrero riporta entusiasmo al PalaIlio per il 57-67. Ultimi 3′ infuocati. Si lotta su ogni pallone e la FMC cerca di gestire il vantaggio accumulato. Baldassarre va a segno dopo l’ennesimo recupero siciliano e riporta Trapani sul 59-67 (-8) con 2’30” da giocare. Parziale aperto di 13-4 per Trapani. Troppi errori per la FMC. Ancora un recupero della difesa trapanese che sfrutta l’errore di Starks. Legion va in attacco e realizza il canestro del 61-67 (15-4) a 1’30” dalla fine. Timeout Gramenzi. Rimessa FMC, ma Trapani insiste nella difesa d’anticipo e recupera ancora lanciandosi in contropiede e realizzando il -4 (63-67) con Bray Jr. Fallo di Ferrero su Bucci che va in lunetta e fa 1/2 per il 63-68. TImeout Trapani a 54″ dalla sirena. Parziale di 17-5 per i siciliani. Possesso Trapani che va a segno con Ferrero (65-68 a 40″). Ferentino in attacco, Pierich perde palla, recupera Bray Jr, fallo di Starks su Baldassarre che fa 1/2 ai liberi (66-70). 30″ da giocare, Starks sbaglia, rimbalzo offensivo di Bucci e canestro di Biligha (66-70). In attacco Trapani con Legion per il 68-70 con 16″. Fallo di Trapani su Bucci che non sbaglia stavolta dalla lunetta (68-72). Ultimo possesso per Trapani con 3″ da giocare e canestro dalla grande distanza di Legion per il 71-72, ma la vittoria è per la FMC. Top scorer della FMC Ryan Bucci (che oggi festeggia anche il suo compleanno) con 20 punti e 17 di valutazione e i due liberi decisivi. Ferentino solitaria al terzo posto con 22 punti, dietro a Verona e Brescia (26). Mercoledì si torna in campo per la 18esima giornata. Appuntamento al Ponte Grande (ore 20.30) contro l’Angelico Biella che ha vinto con Jesi (76-71).