FERENTINO – 21 FEB – Ventitreesima giornata, l’ottava di ritorno, del torneo A2 Gold, per la FMC Ferentino sfida interna al Ponte Grande contro l’Assigeco Casalpusterlengo. Amaranto reduci dal ko esterno contro Torino per 80-70. Casalpusterlengo reduce domenica dal ko in trasferta sul campo di Napoli per 82-80. Nella gara d’andata la FMC Ferentino s’impose 58-63 al PalaCampus di Codogno. In classifica la FMC Ferentino è al terzo posto con 24 punti, mentre Casalpusterlengo è a quota 114 punti al quarto posto.
A presentare la gara di lunedì l’ala Simone Pierich: “Con Torino ce la siamo giocata alla pari per oltre tre periodi, nonostante l’assenza di Ryan, siamo un gruppo compatto e motivato, e ovviamente l’assenza di un giocatore così importante si può sentire. Ora le prossime gare di campionato e poi la Coppa, e visto il campionato e i due turni di stop, meno male c’è questa competizione. Sarebbe stato deleterio per noi e per la nostra stagione star fermi quasi un mese senza una gara ufficiale. Casalpusterlengo ha un gioco molto intenso, e veloce. All’andata siamo stati bravi a portare a casa i due punti in una gara nel quale abbiamo espresso un’ottima pallacanestro. Loro ora verranno qui a Ferentino liberi da ogni condizionamento visti i ritiri di Veroli e Forlì. Saranno molto sereni e questo chiaramente sarà un ostacolo in più. C’è poi Carrizo che è stato qui a Ferentino per diverse stagioni e vorrà senza dubbio far bene. Ultima considerazione sulla Coppa Italia. Complimenti alla Lega per aver raggiunto con la Fip e Sky la massima copertura televisiva possibile. E’ davvero importante per il nostro sport avere la giusta visibilità, e per me sarà un onore poterla giocare vestendo i colori di Ferentino. Ci penseremo tra un po’, intanto vinciamo con Casalpusterlengo”.
ULTIM’ORA: Gli allenamenti sono ripresi mercoledì. Venerdì è tornato ad allenarsi in gruppo Ryan Bucci. Sabato allenamento mattutino, domenica mattina la rifinitura. Palla a due domenica alle ore 18.00.