ROMA – 11 MAR – Una Lupa non bella e poco concreta si arrende al Monopoli e saluta la Coppa Italia di serie D al termine della semifinale di ritorno, punita da un gol di D’Anna nel finale di primo tempo. e il Monopoli si ritrova a festeggiare una finale che alla vigilia in pochi si sarebbero aspettati. A fine gara, nonostante l’amarezza Galluzzo non fa drammi: “ai ragazzi non posso dire nulla, perché usciamo a testa alta e ripartiamo fin da subito per riprendere la nostra corsa già da domenica. Il Monopoli gioca un calcio diverso dal nostro, oggi sono stati più concreti di noi, che anche oggi abbiamo cercato di giocare a calcio, come è nel nostro DNA, senza però riuscire a concretizzare”.