FROSINONE – 29 MAR – Doveva essere il giorno del derby Frosinone – Latina ma così non è stato. Armati di pazienza e di tutta la passione per i colori giallo azzurri, più di mille tifosi si sono presentati al “Casaleno”. Durante la seduta di allenamento i supporters ciociari non hanno mai smesso di cantare per la squadra di Stellone. Un’altra prova d’amore, un altro gesto da parte dei tifosi per dimostrare il sostegno ai giocatori, allo staff tecnico ed alla società del Frosinone in un momento così delicato. La gara ricordiamo è stata rinviata per motivi di ordine pubblico e solo in settimana si saprà la data del derby che con ogni probabilità si disputerà in un giorno infrasettimanale.
Sarà sicuramente dopo l’11 Aprile, data in cui il Frosinone giocherà in casa contro il Pescara e giorno in cui si sconterà il turno con Distinti e Tribuna centrale dello stadio “Matusa” chiusi. Guardando il calendario la data più probabile sembra essere, anche se il condizionale è d’obbligo, quella del 22 aprile. Intanto Frara e compagni, preparano la prossima sfida, quella in programma giovedì contro il Trapani. Un’altra sfida importante per i canarini in ottica play-off. Al “Provinciale” ritroveranno anche l’ex di turno Davis Curiale ed una squadra che ha attraversato momenti migliori. I siciliani a pari reti con il Varese sono la peggior difesa del campionato, l’11 marzo la società ha deciso di esonerare Boscaglia ed al suo posto è arrivato Serse Cosmi. Il nuovo tecnico è riuscito già a raccogliere 4 punti in due gare.