ALGHERO – 05 MAG- Choc alla vigilia del Giro d’Italia numero 100. Il ciociaro Stefano Pirazzi e Nicola Ruffoni, entrambi della Bardiani-Csf, sono risultati non negativi a una sostanza ormonale. La notizia è diventata ufficiale in serata.

Secondo quanto si apprende il controllo è stato effettuato dall’Uci a sorpresa, fuori competizione, il 25 aprile (Ruffoni) e il 26 (Pirazzi). Pirazzi, 30 anni, ha vinto la classifica degli scalatori al Giro del 2013, conquistando una tappa nell’edizione del 2014 a Vittorio Veneto.

Dopo la notizia della loro non negatività la Bardiani ne ha disposto l’allontamenamento in attesa delle controanalisi.