Ciclismo – Doping, le controanalisi confermano la positività di Stefano Pirazzi

TORTONA –  19 MAG – Le controanalisi confermano la positività di Stefano Pirazzi e Nicola Ruffoni.

I due atleti Bardiani-Csf furono trovati positivi ad un controllo antidoping a sorpresa – e fuori competizione – effettuato il 25 (Ruffoni) e il 26 aprile (Pirazzi) scorsi, pochi giorni prima del via del 100/o Giro d’Italia di ciclismo.

La Bardiani dopo aver ricevuto la conferma della positività ha avviato le procedure di licenziamento per i due atleti.

“La Bardiani – si legge in una nota – si riserva, inoltre, la facoltà di avviare azioni legali nei confronti di Pirazzi e Ruffoni, al fine di tutelare la propria immagine di squadra e quella dei propri sponsor”.