LATINA – 18 GEN – Sono Emanuele Manzi e Ivonne Martinucci i vincitori della seconda edizione del Reale Mutua Assicurazioni Latina Vertical Sprint, la corsa lungo le rampe della Torre Pontina (128 mt, 37 piani, 702 scalini). Nella categoria maschile il comasco di Cremia Emanuele Manzi ha stabilito il record della competizione in 3:29. Alle sue spalle Angelo Busi dell’Atletica Presezzo (3:43). Terzo e quarto posto per Sergio e Giovanni Contenta, padre e figlio, dell’Asd Roccagorga, che hanno raggiunto la terrazza del grattacielo rispettivamente in 3:56 e 4:05. Quinto il vincitore dello scorso anno, Dario Fracassi del Gruppo Podistico Talamona (4:12). Nella categoria femminile successo per Ivone Martinucci (Gp Valchiavenna), che con 4:31 ha preceduto la vincitrice della passata edizione, Cristina Bonacina (5:02) del Gruppo Podistico Talamona. Terza Laura Chimera (5:34) della We Run Latina.