Formia: Allarme della Croce Rossa Italiana

Oltre cinquecento famiglie sono a rischio alimentazione sul territorio del sud-pontino a causa delle nuove forme di povertà. Lo denuncia il comitato locale della Croce Rossa Italiana che potrebbe rinunciare a gestire, insieme al comune di Formia, il centro di accoglienza per senza tetto nel piazzale di Molo Vespucci.