Sora: Il poliziotto eroe

E’ salvo il 34enne che domenica scorso era rimasto coinvolto in un grave incidente di caccia ad Isola del Liri. Ferito da un colpo di fucile era arrivato a Roma in fin di vita. Ora sta bene i medici hanno confermato che è riuscito a salvarsi grazie alle prime cure ricevute e dall’essere arrivato a Roma in tempi record. Ed allora c’è una persona da ringraziare, un poliziotto del commissariato di Sora: Marco Vitale. L’assistente capo è stato il primo ad intervenire, ha prestato le prime cure al 34enne, ha coordinato i soccorsi, agevolando i percorsi grazie alla sua conoscenza del territorio ed i 45 minuti è riuscito a salvare la vita del cacciatore.