Lazio – 100 progetti per dare ‘Ossigeno’: 6 milioni di euro per 42mila nuovi alberi

6 milioni di euro per dare concretezza ai 100 progetti presentati dai comuni e enti del Lazio che sono rientrati in graduatoria Ossigeno per dare nuova vita ad aree pubbliche attraverso la creazione di moderni spazi verdi.

Nel dettaglio, 28 saranno realizzati nella provincia di Frosinone, 18 in quella di Latina, 4 in provincia di Rieti, 12 a Viterbo, 39 a Roma e nel suo hinterland. 

La piantumazione, che avrà inizio nel mese di maggio, permetterà di piantare su tutto il territorio regionale   42mila tra alberi e arbusti che in media compenseranno circa 4.000 tonnellate all’anno di CO2 che permetteranno di   contrastare  il cambiamento climatico e al contempo  proteggere la biodiversità.

  Tra i comuni del basso Lazio che hanno ottenuto il punteggio più alto per il valore dei progetti presentati ci sono Formia, Sabaudia e Sermoneta nel pontino, Coreno Ausonio, Falvaterra e Piedimonte S. Germano per la ciociaria.

ma è questo solo il primo step di un progetto ben più ampio che punta a  creare un ‘grande polmone verde diffuso’ tramite una rete ecologica che colleghi il verde urbano al grande patrimonio naturalistico dei   Parchi regionali  affinché questi luoghi siano non solo tutelati ma anche resi fruibili per l’intera collettività, questo l’obiettivo a medio-lungo termine annunciato dall’Assessore alla Transizione Ecologica e alla Trasformazione Digitale, Roberta Lombardi.