CASTRO – 13 MAR – Dieci persone denunciate dai carabinieri a Castro dei Volsci  per rissa. Dopo una accurata indagine i militari hanno identificato 3 donne e 7 uomini, dell’età compresa tra i 20 ed i 39 anni, di cui quattro residenti a Castro dei Volsci, due a Pofi, due a Pastena, uno a Frosinone ed uno a Ceprano.

Ascoltati i testimoni e visionato le telecamere di videosorveglianza sono riusciti a risalire ai 10 ragazzi quali autori di una rissa avvenuta lo scorso 8 febbraio in località Madonna del Piano.

Inoltre per le sei persone denunciate non residenti a  Castro dei Volsci, è stato proposto alla Questura di Frosinone l’applicazione del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno in quel Comune per anni tre.