FROSINONE – 16 APR – Strattona un’anziana e la getta violentemente a terra per rubarle il portafogli prima di essere bloccato durante la fuga. Arrestato dai carabinieri per rapina un 43enne del capoluogo, già noto alle forze dell’ordine. Il fatto è avvenuto in un supermercato in via Marittima nella parte bassa di Frosinone dove una 70enne, dopo aver fatto la spesa, è stata rapinata del proprio portafogli.

     Ad ostacolare l’uomo nella sua fuga è stato l’intervento di alcuni clienti dell’attività commerciale, tra cui un maresciallo dei carabinieri libero dal servizio. Immediato l’arrivo dei colleghi dell’uomo, i militari della sezione operativa che lo hanno arrestato in flagranza per “rapina”. Da tempo il comando provinciale dei carabinieri ha disposto servizi antirapina proprio nei supermercati della zona.

     Il portafogli, contenente denaro contante ed effetti personali, è stato recuperato e restituito all’anziana signora che ha riportato lievi ferite a causa della caduta.