SESSA  AURUNCA – 24 MAR – Sono stati fermati sulla statale Domitiana a Sessa Aurunca: tre uomini, tutti campani di 32, 28 e 22 anni, sono stati arrestati dai carabinieri per tentato furto: Sono accusati di aver tentato un colpo ai danni di una rivendita tabacchi a San Cosma e Damiano.

La segnalazione giunta ai militari indicava che gli autori del tentato furto erano fuggiti a bordo di Renault Scenic di colore scuro e con applicato al tetto un portapacchi.

Proprio quell’auto è stato fermata sulla Domitiana, verso  Napoli. Immediatamente bloccati dai militari sono stati sottoposti a perquisizione personale e veicolare. All’interno dell’abitacolo sono stati rinvenuti cacciaviti, tenaglie, forbici, guanti, tronchesi, torce.

I tre sono stati portati in carcere a Santa Maria Capuavetere. Il 32enne è finito dietro le sbarre proprio  nel giorno del suo compleanno.